Un'occasione per vivere il tempo di Avvento figli e genitori inseme

«La preghiera di famiglia è stata per alcuni una riscoperta nelle settimane dell’isolamento. L’esercizio del sacerdozio battesimale abilita tutti i fedeli a promuovere, animare, condurre la preghiera anche nella propria casa» (Mario Delpini, Infonda Dio sapienza nel cuore, p. 76).

Potrà questo essere un impegno settimanale che ogni famiglia si prende.

É una proposta rivolta soprattutto alle famiglie che stanno accompagnando i propri figli nell'itinerario dell'iniziazione cristiana. Un aiuto grandissimo perché i ragazzi respirino la fede semplicemente perché in famiglia si prega. È il modo migliore e più sicuro per comunicare la fede ai bambini.

Scegliete l'angolo delle preghiera! Trovate un punto, una situazione della casa dove fermavi e pregare... un'angolo appunto... attorno dal tavolo del soggiorno, sul divano, seduti sul tappeto...

Preparate lo spazio: una candela o un cero, un'immagine sacra (crocefisso, icona, la bibbia...) 
Usate la proposta di preghiera: il foglio offre spunti e materiali, ogni famiglia scelga la propria modalità di preghiera. L'importante è che sia un momento per tutta la famiglia e che tutto ciò che c'è attorno (tv, cellulare, tablet ...) sia spento.

Iniziate la preghiera con il segno di croce,
la lettura del versetto del Vangelo, del breve commento e la preghiera proposta.
Provate a riflettere: che cosa vi suggerisce, che cosa rappresenta, quale impegno o stile di vita propone ...
Per i bambini c'è anche la possibilità di colorare il disegno che rappresenta una scena del Vangelo

Come ci ha scritto don Alberto nell'attività proposta ai bambini sul foglio della preghiera in famiglia siamo invitati a costruire il nostro angolo della preghiera.


Mandaci le foto del tuo angolo della preghiera e noi le pubblicheremo ... scegli come inviarcele

Preghiera in famiglia

qui trovi i fogli e le immagini della preghiera in famiglia proposta ogni domenica 


 
Esci Home