Domenica 12 settembre 2021, ore 10:00

Nel giorno dedicato dalla liturgia al SS. Nome di Maria, viene consacrata la chiesa parrocchiale San Michele Arcangelo in Figino Serenza. L’Arcivescovo di Milano Sua Eccellenza monsignor Mario Delpini consacra la chiesa e l’altare della parrocchia

La consacrazione è un evento unico nella storia di una parrocchia viene celebrata poco dopo la costruzione di una chiesa o dopo un rifacimento di un’ampia parte della chiesa. È un evento unico che resta nei secoli. 

Perché viene consacrata una chiesa antica come quella di San Michele? Perché non ci sono documenti che attestino l’avvenuta consacrazione della chiesa. I sacramenti celebrati sono tutti validi. Ma occorreva consacrare la chiesa e l’altare. 

Dopo i lunghi lavori di restauro del tetto, delle facciate esterne, del riscaldamento, degli affreschi interni, dell’organo il parroco don Arnaldo Mavero aveva già predisposto la consacrazione nel giugno del 2020 ma a causa della pandemia del Covid19 è stata posticipata di poco più di un anno. 

don Alberto


 
Esci Home