Giovedì 13 maggio 2021

Posta fra la Pasqua e la Pentecoste, l’Ascensione del Signore è la festa dell’intervallo di tempo in cui Gesù risorto scompare alla vista dei suoi discepoli, dando inizio ad un altro tipo di rapporto con loro, colmo della sua presenza, invisibile, ma profonda. Disceso dal cielo prendendo “la forma di servo” (incarnazione), Gesù vi ritorna in dignità regale (Deus creator omnium, homo in fine temporum, come canta l’inno della festa).

La festa dell’Ascensione celebra quindi l’umanità di Cristo e, in lui, della nostra natura. In questo cielo ove Gesù dimora, anche noi già abitiamo e continuiamo ad entrare, perché il cielo è Dio, è lui l’infinito spazio d’amore cui tende il desiderio d’ogni creatura.

CELEBRAZIONE SANTA MESSA

  • S. Giorgio e M. Immacolata - ore 08:30
  • San Michele - ore 20:30 presieduta dal vescovo mons. Giorgio Barbetta, vescovo di Huari in Perù.
  • Beata Vergine Assunta - ore 20:30 
  • Santi Donato e Carpoforo ore 08:00 e 20:30
La Santa Messa della Chiesa di San Michele di Figino Serenza sarà trasmessa in diretta sul canale youtube della Comunità Pastorale a questo link 

 
Esci Home